FONDAZIONE PEGORARO-ROMANATTI onlus

Logo-Pegoraro-Romanatti-onlus
  • La Fondazione Pierina Pegoraro e Enrico Romanatti onlus è stata costituita il 20 dicembre 2008 con atto del notaio C.Lorettu di Thiene n. 101060 di rep.
  • PEC: pegoraro.romanatti@pcert.postecert.it
  • Codice fiscale: 93028930241
  • Partita IVA: 03891320248
  • Iscritta al Registro Regionale delle Persone Giuridiche di diritto privato al n. 587
  • Fatturazione Elettronica Codice SDI USAL8PV
  • Iscritta al MEPA – Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione –
  • Autorizzata dal Tribunale di Vicenza per lo svolgimento dei Lavori di Pubblica Utilità

La Fondazione PEGORARO-ROMANATTI onlus nasce nel 2008 per volere testamentario di Pierina Pegoraro.

Il testamento pubblico, ricevuto dal notaio Cornelio Lorettu di Thiene, nominava esecutore Giuseppe Pegoraro, parente della de cuius.

“ In un primo momento mi sono sentito impreparato a svolgere questo compito sia perché mi sentivo impreparato a entrare nel mondo sociale, sia per mancanza di tempo, come lo siamo in genere tutti. All’epoca io svolgevo l’attività di dottore commercialista e, come tutti, avevo già le giornate piene. Il notaio però mi ha fatto presente che doveva provvedere alla nomina in ogni caso, andando anche in Tribunale, se del caso, per un esecutore d’ufficio, mentre io che conoscevo bene la de cuius avrei senz’altro fatto di più e meglio di qualsiasi altro nell’espletamento delle ultime volontà della sig.ra Pierina”.

I primi anni sono serviti per svolgere una amministrazione ordinaria e semplice della Fondazione che, attraverso la percezione di affitti li distribuiva ad Associazioni onlus e Cooperative sociali che presentavano un loro progetto. Successivamente veniva richiesto che questi progetti fossero fatti a più mani, che coinvolgessero cioè più associazioni e gruppi contemporaneamente in modo da coinvolgere più idee e persone. Da questo modo di procedere, emerge la volontà di tutti i partecipanti, che INSIEME è meglio.

Nasce in questo modo il 30.6.2014 nel corso dell’annuale riunione con le associazioni che partecipavano con i loro progetti ai contributi della Fondazione, l’idea di CASA INSIEME, una struttura che potesse contenere e coinvolgere più realtà sociali del territorio. Il 9 maggio 2015 viene posta la prima pietra e il 7 aprile 2018 viene inaugurata CASA INSIEME.

La Fondazione si è trovata nel corso dei primi anni di attività, ad affrontare scelte e problemi dettati dalla crisi in corso in quegli anni. I negozi e gli appartamenti avevano più di 60 anni e quindi abbisognavano di grossi lavori di manutenzione e ristrutturazione (caldaie, infissi, tetto ecc.) da una parte, mentre gli inquilini erano morosi o non pagavano l’affitto, per cui si doveva vendere un paio di negozi per ristrutturare gli altri immobili i cui inquilini non pagavano gli affitti. E’ stata fatta la scelta di vendere tutto e con il ricavato investire in questo territorio in un immobile nuovo e rivolto al sociale.

Si sapeva che l’immobile, pur nuovo, da solo vale ben poco se non si crea intorno il giusto humus per un sano ambiente sociale.

Da questo concetto è nata l’idea di aggregare il territorio attorno a CASA INSIEME e il 18 settembre 2014 è sorta la Fondazione Insieme Altovi onlus.

La Fondazione Pegoraro Romanatti non ha soci.